Mai ostacolare il sogno di qualcuno. Beh, quasi mai...


Pensieri liberi...

Una trentina d'anni addietro, quando ero un pò più idealista e certamente meno smaliziato, un amico mi chiese la raccomandazione per un ragazzo che doveva frequentare, a numero chiuso, il corso di infermiere (non esisteva ancora la laurea in scienze infermieristiche). Quando risposi che non potevo fare nulla per agevolare il suo ingresso, mi rispose : "Non hai capito! La raccomandazione non è per farlo entrare, ma per tenerlo fuori dal corso, perché mi sta sulle palle!”

Rimasi scioccato. Mi sarei dovuto prendere la responsabilità di interrompere la carriera di qualcuno? Per un capriccio, impedirgli di raggiungere l’obiettivo della sua vita? Togliergli la speranza di vivere il suo grande desiderio? Tolsi il saluto a quell’amico e presi una decisione : non avrei mai ostacolato il sogno di qualcuno, non era giusto.

In linea di massima lo penso ancora oggi. Con qualche eccezione, certo. Qualcuno il suo sogno, ancora una volta, lo dovrà ingoiare...

Scopri tutti i post