Mario D'Agostino

Medico Chirurgo

 
Mario d'Agostino - buona politica per il territorio! Mario D'Agostino - onest? e coerenza! Mario D'Agostino - seriet? e concretezza!

Il Parco Archeologico si chiamer? "Taormina-Naxos".

Il Parco Archeologico si chiamer? "Taormina-Naxos".

La politica taorminese si è rivolta a Crocetta. Il Parco archeologico di Naxos verso il cambio di nome. Potrebbe presto arrivare ad una svolta la polemica del Parco che, a detta di amministratori e cittadini taorminesi, dovrebbe portare il nome di Taormina perché comprende il Teatro Antico, Isolabella e Villa Caronia (oltre ovviamente al Parco di Naxos che invece si trova a Giardini). La questione è stata sollecitata nei giorni scorsi direttamente al presidente della Regione, Rosario Crocetta, dal sindaco Eligio Giardina e dal vicesindaco e assessore alla Cultura Mario D’Agostino, ma anche dal Consiglio comunale, ed in particolare dal presidente Antonio D’Aveni e dai consiglieri Antonio Lo Monaco (maggioranza) e Pinuccio Composto (leader dell’opposizione).

\r\n

Al governatore è stato evidenziato il malcontento circa il fatto che il Parco che concerne beni culturali taorminesi non porta il nome della città del Centauro, con le relative ricadute anche sul turismo. Verso il nuovo parco “Taormina – Naxos”. La vicenda è stata cosi affrontata da Crocetta che ha chiamato il direttore del Parco archeologico, Maria Costanza Lentini (neo commissario della Provincia di Catania) indicandole nel corso di un colloquio la necessità di provvedere al più presto al cambio di denominazione che dovrebbe essere “Parco di Taormina-Naxos”. A questo punto si dovrà effettuare una trasferta a Palermo e dare seguito concretamente a questo passaggio formalizzando il tutto con la relativa procedura finalizzata a risolvere il caso, con gli adempimenti che riguarderanno l’assessorato regionale ai Beni culturali diretto dall’assessore Carlo Vermiglio. Una querelle che si trascina da anni. Da anni si parla ormai di questa vicenda, che più volte è stata d’attualità anche con toni serrati e dichiarazioni polemiche piovute da Taormina all’indirizzo della Regione quando fu istituito formalmente il Parco.

\r\n

La questione era stata affrontata a suo tempo anche alla Provincia, quando a Palazzo dei Leoni fu formalizzata un’apposita richiesta di cambio di denominazione dall’allora assessore provinciale D’Agostino, oggi vicesindaco di Taormina. Si punta, insomma, a mettere “pace” almeno in questa querelle che si trascina da anni e che ha visto scatenarsi un’altra “polemica nella polemica”, perché l’opposizione consiliare ha chiesto a più riprese all’Amministrazione comunale di attivarsi per far nascere un altro parco, un Parco di Taormina, senza la presenza di Giardini e Francavilla. Tale istanza è stata sottoposta nei mesi passati sia alla Regione che anche al Governo nazionale.

\r\n

                                                                                               (Tratto da Blogtaormina.it)

venerd 22 gennaio 2018

Video politica

Incontro elettorale a Taormina del 21 ottobre 2012
Vedi tutti

Video professione

Sanit?á in pillole - Puntata 8 - Il tumore del colon
Vedi tutti