Mario D'Agostino

Medico Chirurgo

 
Mario d'Agostino - buona politica per il territorio! Mario D'Agostino - onest?á e coerenza! Mario D'Agostino - seriet?á e concretezza!

TaoBuk, quinta edizione!

TaoBuk, quinta edizione!

TAORMINA – Venti di profondo cambiamento soffiano sul mondo editoriale, non solo italiano. Venti di crisi e tagli dei costi, ma anche di innovazione e rilancio su larga scala, tenendo alta la tradizione e puntando sulle nuove e più economiche tecnologie. A queste tematiche presta da sempre cura e attenzione un festival delle “Belle Lettere” qual è Taobuk, ideato e diretto da Antonella Ferrara con la collaborazione di Franco Di Mare. Il festival, giunto quest’anno alla quinta edizione, si svolgerà a Taormina dal 19 al 25 settembre. I maggiori esponenti del settore hanno così accettato l’invito di Taobuk a confrontare opinioni e progetti nel corso della tavola rotonda “Rivoluzione Editoria. Nuovi equilibri e strategie”, che si terrà il giorno successivo all’inaugurazione, domenica 20 settembre, alle ore 11, nel sontuoso San Domenico Palace Hotel. L’appuntamento taorminese cade proprio nel momento in cui ferve la trattativa tra Mondadori ed Rcs Libri. Interverranno Laura Donnini, Amministratore Delegato di Rcs Libri, Stefano Mauri, Presidente e AD del Gruppo Editoriale Mauri Spagnol, Romano Montroni, Presidente del Centro per il libro e la lettura e Mario Resca, Presidente di Mondadori Retail. A moderare il dibattito sarà Franco Di Mare. Taobuk è un festival che intende appunto esaltare le “Belle Lettere” in un’acropoli d’ineguagliabile bellezza come Taormina, ricca di tradizioni artistiche e segnatamente letterarie, meta e ispirazione di grandi scrittori, da Goethe a Oscar Wilde a Truman Capote. Le location del festival sono perciò tutte particolarmente suggestive, a partire dalla serata d’apertura nella cornice del Teatro Antico, quando Orham Pamuk e Tahar Ben Jelloun riceveranno il premio all’eccellenza letteraria; tra gli altri premiati a diverso titolo ci saranno Uto Ughi, Noa, Raffaele Cantone; ospite d’onore Francesco Cafiso. L’evento aprirà una settimana face-to-face con nomi di spicco della letteratura mondiale. Sette giorni per svolgere un concept – “Gli ultimi muri’ - che affonda nel cuore dei pregiudizi razziali, politici, religiosi, che scatenano conflitti tra i popoli e le civiltà.Spiega Antonella Ferrara: «In anni in cui ci troviamo a celebrare la “caduta” di storici muri, uno fra tutti il muro di Berlino, che hanno ricalcato il profilo di una contrapposizione ideologica, sociale, politica ed economica, non possiamo non interrogarci sui nuovi spazi dell’integrazione, “terreno franco” di crescita civile ed umana per tutti i cittadini del futuro.» Da qui l’urgenza di un confronto culturale e intellettuale. Tra gli altri autori ospiti, David Levitt, Marcelo Figueras, Lirio Abbate, Daria Bignardi,Stefano Benni, Vinicio Capossela, Don Ciotti, Nino Di Matteo, Alessandro D’Avenia, Marco Missiroli, Letizia Muratori, Luca Sofri, Nicola Lagioia, Marco Malvaldi e Maurizio De Giovanni. Interverranno Carlo Cracco e Oscar Farinetti per “Food Factor”, a cura di Clara e Gigi Padovani. Di rilievo l’Omaggio a Pasolini nel quarantennale della morte con la mostra “Che cosa sono le nuvole” che esporrà opere di celebri artisti (Chagall, De Chirico, Festa, Fontana, Guccione, Magritte, Matta, Mazzullo, Schifano). La ricca programmazione si svolgerà con il sostegno del Comune di Taormina.Continua così il cammino di Taobuk, che fin dal 2011 ha portato alla ribalta nomi della letteratura italiana ed internazionale, giornalisti di vaglia, personaggi chiave dell’attualità e della politica, grandi fotografi, cantautori e personaggi personalità del mondo del cinema e della televisione. Il programma in dettaglio su www.taobuk.it

lunedě 7 settembre 2019

Video politica

Incontro elettorale a Taormina del 21 ottobre 2012
Vedi tutti

Video professione

Sanit?á in pillole - Puntata 8 - Il tumore del colon
Vedi tutti